ann17078-it — Annuncio

L’ESO parteciperà nuovamente all’evento FORSCHA

L’astronomia ha un posto riservato a questo grande evento educativo

08 Novembre 2017

FORSCHA, la fiera annuale della scienza a Monaco di Baviera, è un evento che ha lo scopo di coinvolgere il pubblico nelle materie “STEM”, vale a dire scienza, tecnologia, ingegneria e matematica. Con un programma variegato per bambini, giovani, genitori e educatori, l’evento incoraggia tutti a scoprire di più sull’Universo in cui viviamo. Quest’anno la fiera avrà luogo al MOC a Monaco, dal 17 al 19 novembre 2017.

A seguito della grande partecipazione dell'anno scorso, l’ESO sarà presente all’evento con uno stand dove verranno effettuati esperimenti pratici basati su attività sviluppate per il nuovo Planetario e Centro Espositivo Supernova dell'ESO. Quest’anno, l’ESO è lieto di lavorare con gli studenti del Werner-Heisenberg-Gymnasium a Garching e con il supporto del Project Management Institute Southern Germany Chapter. Gli studenti aiuteranno i partecipanti all’evento a provare le prestazioni sia dei telescopi attuali dell’ESO sia di quelli futuri, con i quali vengono sondati i misteri dell’Universo, altrimenti oltre la nostra percezione.

L’ESO Supernova aprirà nel sito del quartier generale dell’ESO appena fuori Garching, vicino a Monaco di Baviera, in Germania, nel mese di aprile 2018, e i lavori di costruzione sono attualmente in fase di completamento. Progettato come centro gratuito e open source per la formazione astronomica, il planetario sta creando programmi educativi di alta qualità per un pubblico di tutte le età, in collaborazione con il nostro partner formativo Haus der Astronomie.

FORSCHA è un evento scientifico molto popolare: l’anno scorso ha visto la partecipazione di oltre 55 000 entusiasti visitatori. L’ESO è entusiasta di lavorare ancora una volta a fianco di altri espositori legati all'educazione per attirare una nuova generazione alle materie STEM.

Ulteriori informazioni

Il Planetario e Centro Espositivo Supernova dell'ESO

Il Planetario e Centro Espositivo Supernova dell'ESO nasce da una cooperazione tra l’Osservatorio Europeo Australe (ESO) e l’Istituto di Studi Teorici di Heidelberg (HITS). L’edificio è stato donato dalla fondazione tedesca Klaus Tschira Stiftung (KTS) ed è gestito dall’ESO.

Links

Contatti

Tania Johnston
ESO Supernova Coordinator
Garching bei München, Germany
Tel: +49 89 320 061 30
Cell: +49 170 867 5293
Email: tjohnsto@eso.org

Oana Sandu
Community Coordinator & Communication Strategy Officer
ePOD
Tel: +49 89 320 069 65
Email: osandu@partner.eso.org

A proposito dell'annuncio

Identificazione:ann17078

Immagini

Giornata porte aperte 2016
Giornata porte aperte 2016