Un viaggio verso Marte

Molte foto della settimana rappresentano oggetti cosmici distanti - misteriosi mucchi di stelle, gas e polvere che si trovano a milioni di anni-luce da noi. Questo panorama invece mostra una bellezza molto più tangibile, ma non meno gloriosa: quella del nostro pianeta Terra.

Ripreso mentre il Sole scivola sotto un falso orizzonte di nuvole, il cielo risplende in un colore arancio così intenso che il paesaggio desertico assume un aspetto quasi alieno. Infatti il deserto cileno di Atacama è stato già usato per un film come paesaggio marziano. Quest’aspetto fuori dal mondo è dovuto all’eccezionale siccità del clima e al suo isolamento quasi completo. La mancanza di umidità, pioggia, e inquinamento luminoso producono un paesaggio polveroso e roccioso. Il suo cielo è uno dei più chiari al mondo.

Quest’immagine è stata ripresa dal Simon Lowery di ESO nel 2016 da Cerro Armazones, la futura casa del Extremely Large Telescope (ELT). Il sito di Paranal che ospita il Very Large Telescope (VLT), è appena visibile oltre le colline nel centro della foto. I telescopi che formano il VLT sono visibili qui accanto il VLT Survey Telescope (VST) sulla collina a sinistra, mentre il Visible and Infrared Survey Telescope for Astronomy (VISTA) si trova sulla montagna adiacente a destra.


Crediti:

ESO/S. Lowery

A proposito dell'immagine

Identificazione:potw1718a
Lingua:it
Tipo:Fotografico
Data di pubblicazione:Lunedì 01 Maggio 2017 06:00
Dimensione:5760 x 3240 px

A proposito delll'oggetto

Nome:Paranal
Tipo:Unspecified : Technology : Observatory

Formati delle immagini

JPEG grande
3,7 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
92,8 KB
1280x1024
153,6 KB
1600x1200
237,3 KB
1920x1200
280,0 KB
2048x1536
446,0 KB

 

Vedere anche