Come ALMA vede il deflusso associato con l'oggetto Herbig-Haro HH 46/47

Alcuni astronomi usando ALMA (Atacama Large Millimeter/submillimeter Array) hanno ottenuto una vivida visione ravvicinata del materiale che sfugge dalla stella appena nata. Osservando la luminosità emessa dalle molecole di monossido di carbonio in un oggetto noto come Herbig-Haro 46/47 hanno scoperto che i getti sono molto più energetici di quanto si pensasse. In queste osservazioni di ALMA i colori usati rappresentano il movimento del materiale: le zone in blu a sinistra descrivono il getto che si avvicina alla Terra (blue-shift, spostamento verso il blu) mentre il getto più grande a destra si allontana (red-shift, spostamento verso il rosso).

Crediti:

ESO/ALMA (ESO/NAOJ/NRAO)/H. Arce

Bookmark and Share

Riguardo l'immagine

Identità:eso1336b
Lingua:it-ch
Tipo:Osservazione
Data di rilascio:martedì 20 agosto 2013 16:00:00
Notizie relative:eso1336
Grandezza:523 x 382 px

Riguardo all'oggetto

Nome:HH 46, HH 47
Tipo:• Milky Way : Star : Circumstellar Material : Outflow
• X - Stars
Distanza:1400 Anni luce
Constellation:Vela

Zoom


Wallpapers

1024x768
61,7 KB
1280x1024
89,1 KB
1600x1200
111,9 KB
1920x1200
134,8 KB
2048x1536
157,0 KB

Coordinates

Position (RA):8 25 40.71
Position (Dec):-51° 0' 58.03"
Field of view:4.32 x 3.15 arcminutes
Orientation:North is 0.2° left of vertical
Vista con il WorldWide Telescope:
View in WorldWide Telescope

Colori e filtri

BandaLunghezza d'ondaTelescopio
Millimetro
CO
2.6 mm Atacama Large Millimeter/submillimeter Array
Millimetro
CO
2.97 mm Atacama Large Millimeter/submillimeter Array
Millimetro
CO
3.0 mm Atacama Large Millimeter/submillimeter Array

Vedere anche