Scegli la lingua:

Sempre più grande

Un piccolo gruppo si riunisce ai telescopi per osservare di notte all’osservatorio dell’ESO a Paranal in Cile. Per la maggior parte di noi, il tramonto segna la fine della giornata lavorativa - tempo di riposarsi, ma non qui, dove il vero lavoro si svolge durante le ore notturne, con il cielo come banco di lavoro. 

Il gruppo sembra piccolo, sovrastato dai telescopi alla propria sinistra. Queste cupole ospitano i quattro telescopi ausiliari di 1.8 metri di diametro che fanno parte del Very Large Telescope array (VLT). I veri giganti però si trovano all’estrema sinistra; se i telescopi ausiliari fanno apparire piccolo il gruppo di persone, allora i telescopi singoli del VLT le fanno sembrare delle formiche. Il VLT possiede quattro telescopi di 8.2 metri di diametro come questo, si tratta di alcuni dei più grandi telescopi del mondo. 

Se pensate però che tutto questo sia grande, aspettate il European Extremely Large Telescope (E-ELT), progettato per vedere la luce all’inizio del decennio 2020. Il suo specchio avrà un enorme diametro di 39 metri! Nel futuro ESO fornirà al mondo occhi puntati sul cielo sempre più grandi e di migliore qualità. 

Crediti:

ESO/C. Malin

Bookmark and Share

Riguardo l'immagine

Identità:potw1420a
Lingua:it-ch
Tipo:Fotografico
Data di rilascio:lunedì 19 maggio 2014 10:00:00
Grandezza:4256 x 2832 px

Riguardo all'oggetto

Nome:Cerro Paranal, Very Large Telescope
Tipo:• Unspecified : Technology : Observatory : Facility
• X - Paranal

Zoom


Wallpapers

1024x768
227,8 KB
1280x1024
343,3 KB
1600x1200
475,1 KB
1920x1200
537,5 KB
2048x1536
700,7 KB

Vedere anche