Scegli la lingua:
italiano Nederlands español English polski Türkçe
Notizie dall'Universo per i bambini di tutto il mondo

Un volto spettrale nello spazio

01 febbraio 2012

Ti è mai capitato di osservare le nuvole e riconoscervi i profili di oggetti o persone? Ecco, gli astronomi fanno la stessa cosa guardando il cielo, però di notte.

Questa nuova fotografia ci mostra una nuvola di gas e polvere nello spazio, un oggetto chiamato nebulosa. Dentro una nebulosa nuove stelle prendono vita, e quindi queste sono anche dette regioni di formazione stellare. Le stelle appena nate sono caldissime, e fanno scintillare il gas nelle nuvole, cosicché noi riusciamo ad osservarle con i telescopi.

Alcune di queste nuvole spaziali prendono il nome dalle cose a cui assomigliano, come la Nebulosa Testa di Cavallo. Ma sapresti indovinare perché la nebulosa qui sopra è soprannominata Nebulosa Gabriela Mistral? Un indizio per aiutarti: clicca nella fotografia per vedere l'immagine intera, e guarda attentamente il bordo destro della parte rosa chiaro nella nebulosa.

Cosa vedi? Riesci a riconoscere un volto umano? Gli astronomi pensano che sia molto simile alla faccia della famosa poetessa cilena Gabriela Mistral (Clicca qui per vedere la nebulosa accanto alla foto della poetessa). Impressionante, no?

Fatto curioso: La relazione fra la poetessa e l'astronomia si spinge ben oltre: Gabriela Mistral è nata in una regione del Cile in cui si trovano diversi grandi telescopi.

Questa e' una versione per ragazzi del comunicato stampa dell'ESO eso1207.