Notizie dall'Universo per i bambini di tutto il mondo

La scoperta fresca fresca di alcuni pianeti freddi

12 aprile 2012

Un telescopio nuovo di zecca, che è ancora in fase di costruzione e che si chiama ALMA, ha già fatto la sua prima scoperta! Ha permesso di scovare due pianeti in orbita attorno alla stella nella fotografia qua sopra, e sono pianeti fra i più freddi mai trovati prima.

ALMA non assomiglia a un normale telescopio. Quando sarà finito, l'anno prossimo, sarà una serie di 66 enormi vassoi, simili alle parabole installate sulle nostre case per ricevere i segnali delle TV satellitari. Soltanto che le antenne paraboliche di ALMA saranno circa 12 volte più grandi, e non saranno sintonizzate sulle onde radio su cui vengono trasmessi i programmi televisivi. Invece, esse sono progettate per catturare onde di tipo diverso, chiamate onde submillimetriche.

Queste onde consentono agli astronomi di studiare oggetti freddissimi dello spazio, come la polvere. Ed era proprio quello di cui gli astronomi avevano bisogno per poter fare questa nuova scoperta! I pianeti sono stati trovati perché la loro forza di gravità ha trasformato una nuvola di povere fredda in un enorme anello che circonda la stella.

Soltanto un quarto delle 66 antenne di ALMA erano pronte e potevano essere utilizzate dagli astronomi che hanno fatto questa scoperta. “Anche se ALMA è ancora in costruzione, è già il telescopio più potente fra i suoi simili”, dice Bill Dent, uno degli astronomi che hanno riferito la notizia.

Fatto curioso: Le condizioni gelate di questi pianeti si spiegano con la loro distanza dalla stella: essi sono circa 140 volte più lontani dalla loro stella di quanto la nostra Terra è lontana dal Sole!

Questa e' una versione per ragazzi del comunicato stampa dell'ESO eso1216.