Scegli la lingua:
Deutsch Deutsch italiano Nederlands Português español English español Íslenska polski Русский Türkçe
Notizie dall'Universo per i bambini di tutto il mondo

L'universo inveeeeeeeeeeeecchia!

12 settembre 2012

Spesso è difficile farsi un'idea di quanto durino gli eventi nella storia dell'universo. L'universo è enorme, ed esiste da un tempo lunghissimo – 13.7 miliardi di anni! Cioè è circa tre volte più vecchio della Terra, e non è banale immaginare un periodo in cui addirittura il nostro pianeta non esisteva! 

I tempi lunghissimi dell'universo hanno una conseguenza importante: gli astronomi non possono comprendere la vita delle stelle guardandone una soltanto. Ci vorrebbero milioni o miliardi di anni! Quello che fanno gli astronomi è osservare tante stelle diverse che si trovano in diversi stadi della loro evoluzione.

Qualche volta, però, gli oggetti celesti che sono lontanissimi nello spazio profondo evolvono in tempi simili alla nostra vita. Per esempio, dai un'occhiata a questa nuova foto spaziale. Essa mostra una nube di gas scintillante, che è quel che resta dell'esplosione mortale di una stella massiccia avvenuta circa 11000 anni fa. Gli astronomi chiamano un'esplosione come questa "supernova".

La nube sta viaggiando nello spazio a gran velocità, circa 650000 chilometri all'ora. Incredibilmente, sebbene sia così lontana dalla Terra, essa si muove così velocemente che cambierà posizione nel cielo notturno nel tempo della nostra vita. Quando sarai invecchiato, le stelle che adesso vedi vicino alla nube saranno differenti.

Sono passati 11000 anni, ma gli effetti dell'esplosione di supernova sono ancora visibili nel cielo!

Datti da fare: Molti astronomi tengono un diario o un registro delle loro osservazioni. Sono strumenti preziosi a cui dare un'occhiata per scoprire se qualcosa è cambiato nell'universo. Perché non inizi a scrivere un tuo diario delle osservazioni? Non è necessario possedere un telescopio, puoi comunque fare degli schizzi di quello che vedi, come la Luna o gli oggetti speciali che di tanto in tanto attraversano il cielo, tipo le comete.

Questa e' una versione per ragazzi del comunicato stampa dell'ESO eso1236.