ann16030-it — Annuncio

ESOcast 84: Svelato il progetto del nuovo E-ELT

25 Maggio 2016

Mentre l'ESO firma un contratto per iniziare la costruzione dell' E-ELT (European Extremely Large Telescope), questo ESOcast da' uno sguardo da vicino a questo mastodontico strumento e descrive alcuni dei vantaggi scientifici attesi. L'ESOcast presenta sorprendenti immagini dell'E-ELT generate a computer, mostrando in motevole dettaglio come apparirà il gigantesco telescopio sulla cima di Cerro Armazones sulle Ande cilene.

Il 25 Maggio 2016, l'ESO ha firmato un contratto con il consorzio italiano ACe per la costruzione della cupola e della struttura portante del telescopio dell'E-ELT (European Extremely Large Telescope). Con uno specchio primario di 39 metri di diametro e una cupola alta circa 80 metri, questo sarà uno dei più grandi progetti astronomici mai intrapresi. L'area di raccolta della luce dell'E-ELT sarà più grande di quella di tutti i telescopi professionistici attualmente in uso e il suo sistema di ottica adattiva permetterà di ottenere immagini molto più nitide di qualsiasi altro telescopio. Queste caratteristiche ci porteranno in una nuova era dell'astronomia osservativa, un'era in cui risponderemo ad alcune delle domande più pressanti riguardo l'Universo, e in cui l'E-ELT senza dubbio ci sorprenderà con nuove, inattese scoperte.

Potete iscrivervi a ESOcast su iTunes, ricevere espisodi futuri su YouTube o seguirci su Vimeo.

Sono disponibili molti altri episodi di ESOcast.

Scoprite come vedere e contribuire ai sottotitoli di ESOcast in diverse lingue, o tradurre questo video su dotSUB.

Links

Contatti

Richard Hook
ESO Public Information Officer
Garching bei München, Germany
Tel: +49 89 3200 6655
Cell: +49 151 1537 3591
Email: rhook@eso.org

A proposito dell'annuncio

Identificazione:ann16030

Immagini

Schermata dell'ESOcast 84
Schermata dell'ESOcast 84

Video

ESOcast 84: svelato il nuovo progetto dell'E-ELT
ESOcast 84: svelato il nuovo progetto dell'E-ELT