ann18036-it — Annuncio

Assegnati i premi ai vincitori del Photo NightScape 2018

04 Giugno 2018

I premi dei Photo NightScape Awards 2018 sono stati consegnati ai vincitori durante una cerimonia presso il NightScapades, il primo festival internazionale di astrofotografia tenutosi in Francia. L’ESO è partner del concorso Photo NightScaoe, organizzato dall’organizzazione senza scopo di lucro Chasseurs de Nuits.

Le immagini vincitrici, annunciate il 2 maggio, sono state selezionate tra circa 400 bellissimi timelapse e foto astronomiche. Sono stati conferiti premi ai primi e secondi classificati nelle seguenti quattro categorie: Panorama Notturno, In Città, Timelapse e Junior.

Il primo premio nella categoria Panorama Notturno, riservato a immagini scattate tra tramonto e alba, è stato conferito al tedesco Stefan Liebermann per una bellissima foto della Via Lattea che si inarca sugli alberi secchi e sul panorama desertico del Deadvlei in Namibia. Il premio consiste in una macchina fotografica Nikon D7500, in un’iscrizione annuale ad Astronomy Ireland e nel tanto sospirato trofeo. Il secondo premio di questa categoria è stato conferito al canadese Paul Zizka per la sua stupefacente fotografia di un’arrampicata sul ghiaccio sotto le stelle.

La tedesca Claudia Solter si è aggiudicata il primo posto nella categoria In Città, per la sua foto composita della Via Lattea su una piccola cappella di campagna, immortalata durante una fredda notte d’inverno. Il suo premio consiste in un viaggio di tre giorni al Festival Mayo Dark Sky in Irlanda. Il secondo posto, nella stessa categoria, è andato al francese Remi Ferrieri per la sua stupenda immagine della Luna crescente, di Giove e di Venere che sorgono dietro la Torre Odeon di Monaco.

La cinese Xiaoxiao Liu ha invece vinto il primo premio nella categoria Timelapse per aver immortalato magistralmente la Via Lattea che ruota intorno al vulcano Yasur in eruzione. Xiaoxiao ha sfidato ceneri, terremoti e lava per realizzare questo timelapse e il suo premio consiste in un viaggio di cinque giorni presso la Riserva Dark Sky di Alqueva, in Portogallo. Curtis Brandon, dal Paraguay, ha ricevuto il secondo premio.

Il vincitore della categoria Junior, aperta ai cittadini francesi al di sotto dei 18 anni, è Rémi Boucher, di 17 anni, per la sua bellissima foto a esposizione multipla. Il premio consiste in un viaggio per sé e per un genitore al Pic du Midi e alla Réserve International de ciel Etoilé e in un sensore stellare Polarie. La seconda classificata è Alice Fock Hang, di 8 anni, che ha pazientemente scattato una foto a lunga esposizione di scie stellari.

Quest’anno Miguel Claro, presidente della giuria, ha anche assegnato un premio speciale al cinese Jeff Dai per la sua foto mozzafiato della pioggia di meteore delle Germinidi sulla provincia dello Heilongjiang, in Cina. Per catturarla in tutto il suo splendore, Jeff ha dovuto affrontare temperature gelide come -28°. Il premio consiste in una stampa ad alta risoluzione su alluminio della sua foto.

I vincitori hanno ritirato i premi durante una cerimonia organizzata a Lourdes, in Francia, durante il festival NightScapades. L’evento presenta al pubblico tutti gli aspetti dell’astrofotografia e dell’ammirazione del cielo notturno, dai panorami ai timelapse, dalla letteratura alla musica, alla pittura e alla street art.

Links

Contatti

Franck Séguin
Tel: +39 1 45 89 89 08
Email: franck@chasseursdenuits.eu

Oana Sandu
Community Coordinator & Communication Strategy Officer
ESO education and Public Outreach Department
Tel: +49 89 320 069 65
Email: osandu@partner.eso.org

A proposito dell'annuncio

Identificazione:ann18036

Immagini

Foto di un’edizione precedente del concorso: "Conjonction humaine, Voie Lactée, Lune et Vénus"
Foto di un’edizione precedente del concorso: "Conjonction humaine, Voie Lactée, Lune et Vénus"