MUSE fissa lo sguardo al Campo Profondo Meridionale di Hubble

Lo strumento MUSE montato sul telescopio VLT (Very Large Telescope) dell'ESO ha fornito agli astronomi la miglior veduta tridimensionale di sempre dell'Universo profondo. Dopo aver fissato la regione del Campo Profondo Meridionale di Hubble (o Hubble Deep Field South in inglese) per sole 27 ore, le nuove osservazioni rivelano le distanze, i moti e altre proprietà di un numero di galassie ben superiore di prima in questo minuscolo lembo di cielo. Vanno anche oltre Hubble e svelano oggetti prima invisibili.

In questa figura gli oggetti per cui MUSE ha potuto misurare la distanza sono indicati con simboli colorati: le stelle bianche indicano le deboli stelle della Via Lattea, mentre tutto il resto sono galassie distanti. I cerchi mostrano gli oggetti che appaiono anche nelle immagini Hubble di questo campo, i triangoli rappresentano i nuovi oggetti, più di 25, scoperti nei dati di MUSE, che non si vedono nella foto di Hubble. Gli oggetti blu sono relativamente più vicini, mentre i verdi e i gialli più lontani, fino ai viola e rosa che sono galassie viste quando l'Universo aveva meno di un miliardo di anni. MUSE ha misurato la distanza di un numero più di dieci volte maggiore di galassie in questo campo di quanto fosse stato fatto finora.

Crediti:

ESO/MUSE consortium/R. Bacon

A proposito dell'immagine

Identificazione:eso1507b
Lingua:it
Tipo:Illustrazione
Data di pubblicazione:Giovedì 26 Febbraio 2015 12:00
Notizie relative:eso1507
Dimensione:2106 x 2126 px

A proposito delll'oggetto

Nome:Hubble Deep Field South
Tipo:Unspecified : Cosmology : Morphology : Deep Field
Constellation:Tucana

Formati delle immagini

JPEG grande
1,1 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
178,3 KB
1280x1024
302,5 KB
1600x1200
467,7 KB
1920x1200
603,5 KB
2048x1536
830,6 KB

Coordinate

Position (RA):22 32 55.48
Position (Dec):-60° 33' 48.27"
Field of view:1.02 x 1.03 arcminutes
Orientazione:Il Nord è a 0.1° a sinistra della verticale

 

Vedere anche