Onde e conchiglie

Rispetto alle loro cugine a spirale più intricate, le galassie ellittiche assomigliano a nuvole morbide e nebbiose. Queste galassie hanno confini lisci e indefiniti, insieme a nuclei luminosi circondati da un bagliore sfocato e diffuso. Tuttavia, l'aspetto può essere ingannevole. Almeno il 10% delle ellittiche si estendono molto più in là nel cosmo di quanto ci si possa aspettare e possiedono una gamma di strutture molto più fini di quanto suggerisce questa prima impressione - come anelli e conchiglie .

Situata a circa 100 milioni di anni luce di distanza nella costellazione dei Pesci, la galassia nella parte in alto a sinistra di questa immagine è chiamata NGC 474. È uno straordinario esempio di galassia ellittica a conchiglia; enormi code sottili si muovono attorno al corpo principale della galassia, mentre la struttura interna è formata da una serie di anelli concentrici nidificati. In effetti, l'intera estensione della galassia non può nemmeno essere contenuta in questo campo visivo. Le regioni esterne di NGC 474 fluttuano e si allontanano come fumo, estendendosi verso l'esterno per grandi distanze.

Gli astronomi non sono sicuri del motivo per cui alcune galassie assumono questo tipo di aspetto e struttura, ma credono che abbia a che fare con la gravità, vale a dire a come le galassie vicine interagiscono gravitazionalmente l'una con l'altra. È possibile che la galassia a spirale in basso a destra, NGC 470, abbia trascinato il suo amico più grande per miliardi di anni, facendo sì che le onde di densità rimodellassero la sua struttura.

Questa galassia è stata osservata come parte del programma ESO Cosmic Gems, un'iniziativa per produrre immagini di oggetti scientificamente interessanti e visivamente spettacolari utilizzando i telescopi ESO per scopi educativi e di sensibilizzazione del pubblico. Il programma utilizza il tempo del telescopio che non può essere utilizzato per le osservazioni scientifiche. Tutti i dati raccolti possono anche essere adatti a scopi scientifici e resi disponibili agli astronomi attraverso l'archivio scientifico dell'ESO.

Crediti:

ESO

A proposito dell'immagine

Identificazione:potw2001a
Lingua:it
Tipo:Osservazione
Data di pubblicazione:Lunedì 06 Gennaio 2020 06:00
Dimensione:1726 x 1744 px

A proposito delll'oggetto

Nome:NGC 470, NGC 474
Tipo:Local Universe : Galaxy : Type : Spiral
Distanza:100 Milione Anni luce
Constellation:Pisces

Formati delle immagini

JPEG grande
680,1 KB

Zoom


Sfondi

1024x768
162,8 KB
1280x1024
293,4 KB
1600x1200
482,0 KB
1920x1200
514,0 KB
2048x1536
691,4 KB

Coordinate

Position (RA):1 19 55.68
Position (Dec):3° 24' 34.10"
Field of view:7.32 x 7.24 arcminutes
Orientazione:Il Nord è a 45.1° a sinistra della verticale

Colori e filtri

BandaLunghezza d'ondaTelescopio
Ottico
b
440 nmVery Large Telescope
FORS2
Ottico
v
557 nmVery Large Telescope
FORS2
Ottico
R
655 nmVery Large Telescope
FORS2

 

Vedere anche