ann15048-it-ch — Annuncio

Esposizione artistica presso ALMA

L'osservatorio ospita l'installazione di un'enorme palla da golf

26 Giugno 2015

L'Osservatorio ALMA ospita da poco la sua prima esposizione artistica: una palla da golf di enormi dimensioni in mostra accanto alle antenne a un'altitudine di 5000 metri sul livello del mare, sulla piana di Chajnantor. Quest'opera d'arte gonfiabile fa parte di un progetto itinerante dal nome Juego Mixto di Dagmara Wyskiel [1], un'artista polacca che ha vissuto ad Antofagasta, nel Nord del Cile, per più di dieci anni.

Quando la palla gigante avrà completato il suo viaggio nel Deserto di Atacama, rotolerà verso il Ghiacciaio Grigio nella regione di Magellano e poi sulla costa di Valparaiso.

"Juego Mixto comporta l'introduzione di un oggetto enigmatico ma allo stesso tempo visivamente artificiale in diversi spazi aperti del paesaggio", spiega l'artista, responsabile di un'opera legata ad arte contemporanea, design grafico, formazione artistica e sviluppo culturale. Dagmara Wyskiel aggiunge: "L'oggetto inserito suggerisce che qualcosa possa essere finalmente apparso in risposta alla nostra profonda e incessante indagine sul significato dell'Universo e alla ricezione di onde provenienti dallo spazio aperto. Il problema è che qualcosa allo stesso tempo così familiare e inaspettato potrebbe non essere esattamente ciò che avevamo in mente."

A molti lavoratori dell'osservatorio ALMA, responsabili della manutenzione quotidiana delle 66 antenne, la vista di questa sfera enorme è sembrata, per un istante, un'illusione ottica o un sogno. Quando si sono avvicinati per guardare più da vicino, si è rivelata loro la natura sorprendente dell'oggetto.

L'accostamento dell'opera d'arte a un'opera d'avanguardia dell'astronomia moderna crea un'opportunità rara di condividere i concetti di entrambi i campi con un nuovo pubblico. Alla fine, è chiaro che sia gli artisti sia gli astronomi devono far volare l'immaginazione se vogliono raggiungere i propri scopi.

ALMA è il secondo luogo espositivo di Juego Mixto. Prima di scalare la Cordigliera delle Ande aveva già attraversato uno dei luoghi più aridi sulla Terra, il deserto di Quillagua; presto raggiungerà la Patagonia e alla fine viaggerà verso il mare.

ALMA è una collaborazione tra l'ESO (che rappresenta i suoi Stati Membri), l'NSF (USA) e NINS (Giappone) insieme con NRC (Canada), NSC e ASIAA (Taiwan), e KASI (Sud Corea), in collaborazione con la Repubblica del Cile. Il JAO (Joint ALMA Observatory) è gestito da ESO, AUI/NRA e NOAJ.

Note

[1] Dagmara Wyskiel ha conseguito un Master of Arts presso l'Accademia delle Belle Arti di Cracovia (Polonia). Ha vissuto a New York, Tenerife e Francoforte. Ad Antofagasta ha intrapreso una serie di iniziative, sia a livello collaborativo sia come lavori artistici individuali, che hanno plasmato il panorama artistico di questa città nel Nord del Cile.

Contatti

Richard Hook
ESO Public Information Officer
Garching bei München, Germany
Tel: +49 89 3200 6655
Cell: +49 151 1537 3591
Email: rhook@eso.org

Riguardo all'annuncio

Identificazione:ann15048

Immagini

Esposizione artistica presso ALMA
Esposizione artistica presso ALMA
Esposizione artistica presso ALMA
Esposizione artistica presso ALMA
Esposizione artistica presso ALMA
Esposizione artistica presso ALMA
Esposizione artistica presso ALMA
Esposizione artistica presso ALMA