ann16025-it-ch — Annuncio

Il sistema di ottica adattiva GALACSI è pronto per essere montato sul VLT

Lo strumento MUSE del VLT sarà presto in grado di osservare ancora più nitidamente

15 Aprile 2016

Il modulo per l'ottica adattiva GALACSI, costruito dagli ingegneri dell'ESO al quartier generale a Garching, è stato testato a fondo ed è stato promosso a pieni voti. Verrà spedito in Cile entro quest'anno per essere montato al VLT (Very Large Telescope) dell'ESO, a Cerro Paranal.

GALACSI è una parte del sistema di ottica adattiva che migliorerà significativamente le prestazioni dello strumento MUSE, uno spettrografo panoramico a campo integrale che opera nelle lunghezze d'onda della luce visibile. Lo strumento MUSE e il sistema GALACSI insieme saranno noti come MUSE facility. L'aggiunta di GALACSI a MUSE essenzialmente raddoppierà la quantità di energia in ogni pixel dell'immagine, fornendo agli astronomi uno strumento molto più potente. Oltre a determinare un enorme miglioramento delle capacità del VLT, GALACSI e gli altri elementi del sistema di ottica adattiva rappresentanto avanzamenti tecnologici che verranno sfrutttati anche per il futuro telescopio E-ELT (European Extremely Large Telescope).

I sistemi di ottica adattiva compensano gli effetti della turbolenza atmosferica, che degradano le immagini ottenute dai telescopi terrestri. Quando passa attraverso l'atmosfera, la luce proveniente da un oggetto celeste oscilla, e questo fa sì che il telescopio osservi un'immagine sfocata. GALACSI farà affidamento su 4 laser al sodio che verranno lanciati dal centro di uno degli Unit Telescopes del VLT per produrre "stelle artificiali", note come stelle guida. I sensori quindi seguono il moto di queste stelle guida mentre la loro luce oscilla nell'atmosfera turbolenta. Questo consente a un computer di calcolare la correzione da applicare allo specchio secondario deformabile del telescopio (anch'esso una nuova aggiunta al VLT) per compensare l'effetto della turbolenza atmosferica. In questo modo, si possono ottenere immagini estremamente nitide anche degli oggetti celesti osservati.

Links

Contatti

Robin Arsenault
ESO
Garching bei München, Germany
Tel: +49 89 3200 6524
Email: rarsenau@eso.org

Peter Grimley
ESO, Assistant Public Information Officer
Garching bei München, Germany
Tel: +49 89 3200 6383
Email: pgrimley@eso.org

Riguardo all'annuncio

Identificazione:ann16025

Immagini

Semaforo verde per la luce blu di GALACSI
Semaforo verde per la luce blu di GALACSI
GALACSI sul banco di prova del quartier generale dell'ESO
GALACSI sul banco di prova del quartier generale dell'ESO
GALACSI all'ESO
GALACSI all'ESO
Una "GALACSI"a sulla Terra
Una "GALACSI"a sulla Terra
La squadra dice addio a GALACSI
La squadra dice addio a GALACSI