Proroga dell’accordo APEX

Nel maggio 2017 è stata firmata una proroga dell’accordo tra i partner del telescopio APEX (Atacama Pathfinder Experiment) durante una cerimonia presso la Chalmers University of Technology di Göteborg, in Svezia, assicurando, dunque, che questa collaborazione così produttiva continuerà fino alla fine del 2022. Il telescopio da 12 metri APEX ha visto la prima luce nel 2005 e ha fornito agli astronomi immagini dettagliate degli oggetti e dei processi più freddi dell’Universo.

La foto mostra il direttore generale dell’ESO, Tim de Zeeuw (destra), Karl Menten, direttore del Max-Planck-Institut für Radioastronomie (centro) e John Conway, direttore dell’Osservatorio Spaziale di Onsala (sinistra).

Crediti:

ESO/A. Kaufer

Riguardo l'immagine

Identificazione:ann17026b
Lingua:it-ch
Tipo:Fotografico
Data di rilascio:Venerdì 12 Maggio 2017 11:00
Annunci a riguardo:ann17026
Grandezza:3746 x 2481 px

Riguardo all'oggetto

Tipo:Unspecified : People

Formati delle immagini

JPEG grande
2,3 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
225,6 KB
1280x1024
354,8 KB
1600x1200
511,6 KB
1920x1200
615,5 KB
2048x1536
862,3 KB

 

Vedere anche