Firmato contratto per i supporti dei segmenti dell’M1 dell’ELT

Durante una cerimonia presso il quartier generale dell’ESO a Garching, in Germania, il 19 aprile 2018, l’ESO ha firmato un contratto con VDL ETG Projects B.V. (Paesi Bassi) per la produzione, l’assemblaggio, il collaudo e il trasporto della meccanica di supporto dei segmenti dello specchio primario dell’Extremely Large Telescope (ELT) dell’ESO. L’unione dei supporti dei segmenti forma la spina dorsale dello specchio primario, mantenendo al loro posto i 798 segmenti di specchio e controllando la loro forma e posizione  con grandissima precisione.

Questa foto mostra l’apposizione delle firme sul contratto. Il Direttore Generale dell’ESO, Xavier Barcons, è al centro, con Willem van der Leegte, Presidente di VDL, a sinistra ed Harrie Schonewille, Amministratore Delegato di VDL ETG Projects, a destra.

Crediti:

Riguardo l'immagine

Identificazione:ann18028b
Lingua:it-ch
Tipo:Fotografico
Data di rilascio:Giovedì 19 Aprile 2018 15:00
Annunci a riguardo:ann18028
Grandezza:5505 x 3670 px

Riguardo all'oggetto

Tipo:Unspecified : People

Formati delle immagini

JPEG grande
4,0 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
260,9 KB
1280x1024
391,1 KB
1600x1200
532,1 KB
1920x1200
626,4 KB
2048x1536
806,6 KB

 

Vedere anche