Dischi protoplanetari osservati da SPHERE

Questi tre dischi planetari sono stati osservati con lo strumento SPHERE, montato sul VLT dell'ESO. Le osservazioni sono state fatte per chiarire l'evoluzione enigmatica dei sistemi planetari appena nati.

La zona centrale appare scura nelle immagini perchè SPHERE blocca la luce della stella centrale per rivelare le strutture molto piu'  deboli che la circondano.

Crediti:

ESO

Riguardo l'immagine

Identificazione:eso1640a
Lingua:it-ch
Tipo:Illustrazione
Data di rilascio:Mercoledì 09 Novembre 2016 12:00
Notizie relative:eso1640
Grandezza:2098 x 699 px

Riguardo all'oggetto

Tipo:Milky Way : Star : Circumstellar Material : Disk : Protoplanetary

Formati delle immagini

JPEG grande
252,1 KB

Zoom


 

Vedere anche