Mappa di materia oscura di una regione della survey KiDS (regione G9)

Questa mappa della materia oscura dell'Universo è stata ottenuta dai dati della survey KiDS, usando il telescopio per survey del VLT all'Osservatorio dell'ESO al Paranal in Cile. Rivela una rete estesa di regioni dense (di colore chiaro) e vuote (di colore scuro). Questa è una delle cinque zone di cielo osservate da KiDS. La materia oscura, invisibile, è resa con una colorazione rosata, che copre un'area di cielo di circa 280 volte la dimensione della Luna piena. La ricostruzione dell'immagine è stata fatta analizzando la luce raccolta da più di due milioni di galassie distanti, a più di 6 milliardi di anni luce da noi. Le immagini delle galassie osservate sono state deformate dall'attrazione gravitazionale della materia oscura mentre la loro luce ha viaggiato nell'Universo.

Alcune regioni scure, con margini netti, sono chiaramente identificabili nell'immagine: corrispondono alle posizioni di stelle brillanti e altri oggetti vicini, che si interpongono alla nostra osservazione delle galassie più lontane e vengono perciò mascherate nelle mappe poichè non permettono la misura del segnale di lente gravitazionale in queste aree.

Crediti:

Kilo-Degree Survey Collaboration/H. Hildebrandt & B. Giblin/ESO

Riguardo l'immagine

Identificazione:eso1642b
Lingua:it-ch
Tipo:Simulazione
Data di rilascio:Mercoledì 07 Dicembre 2016 12:00
Notizie relative:eso1642
Grandezza:9154 x 3318 px

Riguardo all'oggetto

Tipo:Early Universe : Cosmology : Phenomenon : Dark Matter

Formati delle immagini

JPEG grande
2,1 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
127,1 KB
1280x1024
173,8 KB
1600x1200
229,0 KB
1920x1200
279,1 KB
2048x1536
323,7 KB

 

Vedere anche