Getti giganti

All'interno della nube luminescente della regione HII LHA 120-N180 B, MUSE ha individuato un getto emesso da una stella nascente - un enorme oggetto stellare giovane. Questa è la prima volta in cui si osserva un getto di questo tipo in luce visibile al di fuori della Via Lattea. Di solito questi getti sono oscurati dai loro ambienti polverosi e perciò sono visti soprattutto a lunghezze d'onda infrarosse o radio da telescopi come ALMA. Invece, l'ambiente relativamente privo di polvere dell'LMC consente di osservare questo getto - chiamato Herbig-Haro 1177, o HH 1177 in breve - a lunghezze d'onda visibili. Con una lunghezza di circa 33 anni luce, è uno dei getti di questo genere più lunghi mai osservati.

Le regioni in blu e rosso di questa immagine mostrano il getto, identificato dai picchi di emissione, spostati verso il rosso o il blu, della riga Hα.

Crediti:

ESO, A McLeod et al.

Riguardo l'immagine

Identificazione:eso1903b
Lingua:it-ch
Tipo:Osservazione
Data di rilascio:Mercoledì 06 Febbraio 2019 17:00
Notizie relative:eso1903
Grandezza:1020 x 2000 px

Riguardo all'oggetto

Nome:LHA 120-N 180B
Tipo:Local Universe : Nebula : Type : Star Formation
Constellation:Mensa

Formati delle immagini

JPEG grande
316,0 KB

Zoom


Sfondi

1024x768
132,2 KB
1280x1024
201,0 KB
1600x1200
269,0 KB
1920x1200
294,4 KB
2048x1536
391,8 KB

Coordinate

Position (RA):5 48 55.55
Position (Dec):-70° 5' 20.38"
Field of view:1.00 x 1.95 arcminutes
Orientazione:Il Nord è a -0.0° a sinistra della verticale

Colori e filtri

BandaLunghezza d'ondaTelescopio
Ottico
Blue-shifted H-alpha
656 nmVery Large Telescope
MUSE
Ottico
OIII
500 nmVery Large Telescope
MUSE
Ottico
SII
673 nmVery Large Telescope
MUSE
Ottico
SII
673 nmVery Large Telescope
MUSE
Ottico
Red-shifted H-alpha
656 nmVery Large Telescope
MUSE

 

Vedere anche