Luce mattutina sopra La Silla

Vediamo qui l’osservatorio La Silla di ESO con la Via Lattea sullo sfondo. Fondatonegli anni 60, La Silla è stato il primo osservatorio di ESO ad essere costruito in Cile. 

Visibili sulla collina nel centro dell’immagine sono, sulla sinistra, il New Technology Telescope (NTT), dal profilo rettangolare, sulla destra la cupola del telescopio di 3.6 metri di ESO. L’NTT, di 3.58 metri di diametro, è stato inaugurato nel 1958 ed è stato il primo telescopio al mondo ad avere uno specchio principale controllato da un computer. Lo specchio principale è flessibile e la sua forma è adattata attivamente nel corso delle osservazioni per mantenere la qualità ottica delle immagini. Questa tecnologia, conosciuta come ottica attiva, è ora applicata a tutti grandi telescopi moderni - incluso il  Very Large Telescope a Cerro Paranal, e il futuro European Extremely Large Telescope.

La Silla ospita vari altri telescopi, incluso il telescopio svedese submilimetrico SEST, e il robotico TAROT che è impiegato per monitorare eventi rapidi come i lampi a raggi gamma. 

Questa fotografia è stata ripresa dall'ambasciatore fotografico di ESO José Joaquín Pérez. Quando José non sta riprendendo stupende fotografie del cielo, lavora come ingegnere agricolo e  dedica il suo tempo alla protezione delle colture nel Cile centrale.   

Crediti:

ESO/J. Pérez

Riguardo l'immagine

Identificazione:potw1437a
Lingua:it-ch
Tipo:Fotografico
Data di rilascio:Lunedì 15 Settembre 2014 10:00
Grandezza:5202 x 3465 px

Riguardo all'oggetto

Nome:La Silla, Milky Way
Tipo:Unspecified : Sky Phenomenon : Night Sky : Milky Way
Unspecified : Technology : Observatory

Formati delle immagini

JPEG grande
6,4 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
389,8 KB
1280x1024
663,1 KB
1600x1200
963,0 KB
1920x1200
1,1 MB
2048x1536
1,5 MB

 

Vedere anche