Cielo nero e deserto bianco - la neve fa una rara visita all'osservatorio dell'ESO a Paranal

Il cielo notturno sopra Cerro Paranal, la dimora dell'ESO Very Large Telescope (VLT), e' scuro e cosparso di luminose stelle della Via Lattea, e galassie piu' distanti. Ma e' molto raro vedere il terreno contrastare il cielo cosi' evidentemente come in questa immagine, che mostra un gentile strato di neve bianca cosparso di punti piu' scuri del terreno del deserto al di sotto.

La foto e' stata scattata settimana scorsa, appena prima dell'alba, dal  ESO Photo Ambassador , Yuri Beletsky, che lavora come astronomo all'osservatosio a La Silla Paranal. Ha catturato non solo il bellissimo paesaggio innevato del Atacama e le cupole del VLT sulla cima della montagna, ma anche un incredibile cielo notturno. Alla sinistra del VLT si vede una scia di un satellite e alla destra una scia di una meteora.

Cerro Paranal e' una montagna alta 2600 metri, collocata nel destero di Atacama, in Cile. E' un posto molto secco con un'umidita' che a volte scende sotto il 10 percento e con piogge di meno di 10 millimetri all'anno. La neve, tuttavia, cade occasionalmente nel deserto, offrendo effimere ma magnifiche visuali, proprio come questa.

Crediti:

ESO/Y. Beletsky

A proposito dell'immagine

Identificazione:potw1132a
Lingua:it
Tipo:Fotografico
Data di pubblicazione:lunedì 08 agosto 2011 10:00:00
Dimensione:2772 x 1935 px

A proposito delll'oggetto

Nome:Cerro Paranal, Paranal
Tipo:• Solar System : Planet : Feature : Surface
• Milky Way : Sky Phenomenon : Night Sky
• Unspecified : Technology : Observatory
• X - Paranal

Mounted Image

Formati delle immagini

JPEG grande
1,3 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
255,4 KB
1280x1024
403,6 KB
1600x1200
564,7 KB
1920x1200
618,2 KB
2048x1536
861,6 KB

 

Vedere anche