Zoom su una binaria a eclisse nella Grande Nube di Magellano

Loading player...

Questa sequenza di ingrandimenti inizia con una panoramica dei cieli australi e si dirige verso una delle galassie più vicina alla Via Lattea: la Grande Nube di Magellano. All'interno di questa galassia sono state identificate molte deboli binarie a eclisse di un tipo molto raro, composto da due stelle fredde. Lungo l'orbita le due stelle passano a turno una di fronte all'altra e la loro luminosità combinata, vista da lontano, diminuisce. Studiando il modo in cui la luminosità cambia e altre proprietà del sistema, gli astronomi possono misurare la distanza delle binarie a eclisse in modo molto preciso. Una lunga serie di osservazioni di questi oggetti ha portato alla determinazione finora più accurata della distanza della Grande Nube di Magellano: un gradino fondamentale della scala delle distanze nell'Universo.

Crediti:

ESO/Nick Risinger (skysurvey.org)/R. Gendler/L. Calçada. Music: movetwo

Bookmark and Share

A proposito del video

Identità:eso1311a
Lingua:it
Data di pubblicazione:mercoledì 06 marzo 2013 19:00:00
Notizie relative:eso1311
Durata:01m 46s

A proposito delll'oggetto

Tipo:• X - Galaxies

Grande

Grande QT
19,5 MB

Medio

Podcast Video
16,9 MB
MPEG-1 medio
44,7 MB
Flash medio
19,6 MB

Piccolo

Flash piccolo
7,9 MB
QT piccolo
5,0 MB

For Broadcasters

Broadcast SD
539,1 MB

Vedere anche