Impressione, tramonto

Il Sole tramonta sopra l’osservatorio di Paranal, dipingendo una rete sottile di sfumature che attraversano il cielo, ricordando un paesaggio di Monet. Le nuvole sparse risplendono calde sotto gli ultimi raggi del Sole e la limpidezza dell’aria è quasi palpabile - rivelando perché ESO ha selezionato il Cile per costruire il proprio osservatorio. I raggi crepuscolari - e le ombre delle nuvole -  irradiano dal Sole e sembrano convergere verso il punto antisolare

Due delle quattro cupole dei telescopi ausiliari (TA) del Very Large Telescope (VLT) sono visibili sulla sinistra, e aspettano pazientemente l’oscurità per condurre le loro osservazioni del cosmo. 

Una volta tramontato il Sole, gli TA di 1.8 metri di diametro convoglieranno la luce stellare verso il Very Large Telescope Interferometer (VLTI), combinandola insieme per produrre nitide immagini dell’universo. Gli TA sono mobili, montati su binari, e possono essere spostati sul sito del VLT per osservare il cielo da diverse prospettive. 

Quest’immagine è stata pubblicata sul gruppo Flickr Your ESO Pictures il 8 di Marzo 2013 da Roger Wesson, un dipendente ESO che lavora all’osservatorio di Paranal.

Crediti:

ESO/R. Wesson

Riguardo l'immagine

Identificazione:potw1426a
Lingua:it-ch
Tipo:Fotografico
Data di rilascio:lunedì 30 giugno 2014 10:00:00
Grandezza:6558 x 1498 px

Riguardo all'oggetto

Nome:Cerro Paranal
Tipo:• Unspecified : Technology : Observatory
• X - Paranal

Formati delle immagini

Suuri JPEG
2,1 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
148,5 KB
1280x1024
269,2 KB
1600x1200
413,4 KB
1920x1200
496,0 KB
2048x1536
723,3 KB

 

Vedere anche