Alla ricerca di spazio

A 5000 metri di altitudine sopra il livello del mare, sull’altipiano di Chajnantor, in Cile, le antenne dell’osservatorio di ALMA osservano il cielo, scandagliando l’Universo alla ricerca di indizi sulle nostre origini cosmiche. L’altipiano è uno dei siti di osservazione astronomica più alti al mondo.

Visibili tra migliaia di stelle, sulla destra di quest’immagine, si trovano la piccola e la grande nube di Magellano che appaiono come macchie luminose nel cielo. Questi oggetti simili a nuvole sono in realtà galassie - due dei vicini galattici della Via Lattea.

Lo scopo principale di ALMA è di osservare gli oggetti più freddi e più antichi del cosmo - conosciuti come l’Universo freddo. La rete di telescopi misura la radiazione emessa nelle lunghezze d’onda millimetrica e submillimetrica, che si trova tra l’infrarosso e le onde radio nello spettro elettromagnetico. È composto di 66 antenne mobili che possono essere spostate e organizzate nel sito di ALMA per soddisfare le esigenze degli scienziati: il più grande esperimento astronomico in funzione oggi.

Questa foto stupenda del paesaggio di ALMA è stata ripresa dall'ambasciatore fotografo di ESO Stéphane Guisard, un ingegnere ottico al Very Large Telescope dell’ESO in Cile.

Link

Crediti:

A proposito dell'immagine

Identificazione:potw1431a
Lingua:it
Tipo:Fotografico
Data di pubblicazione:Lunedì 04 Agosto 2014 10:00
Dimensione:8240 x 2418 px

A proposito delll'oggetto

Nome:Atacama Large Millimeter/submillimeter Array
Tipo:Unspecified : Technology : Observatory

Formati delle immagini

JPEG grande
6,4 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
342,4 KB
1280x1024
561,6 KB
1600x1200
809,2 KB
1920x1200
967,2 KB
2048x1536
1,2 MB

 

Vedere anche