Trovarsi faccia a faccia con il cielo

Illuminato solo dall’impressionante cielo notturno, uno dei telescopi unitari del Very Large Telescope (VLT) di ESO è l’imponente protagonista di questa foto della settimana.

Il VLT è uno dei più grandi e sofisticati strumenti astronomici al mondo. Esso è composto da quattro identici telescopi unitari, ognuno con uno specchio principale di 8,2 metri di diametro. Ciascuno di essi è già da solo un grande telescopio, ma combinando la luce di tutti e quattro i telescopi sulla piattaforma - una configurazione chiamata interferometro - la rete, nella sua configurazione più ampia, può distinguere oggetti celesti 25 volte più fini di quanto permetta un telescopio da solo.

Il VLT si trova a 2635 metri di altitudine sopra il livello del mare nel deserto di Atacama in Cile, dove la quantità di vapore acqueo nell’atmosfera è abbastanza bassa per permettere al VLT di osservare nell’infrarosso e nella luce visibile. Le condizioni spettacolari di osservazione del sito sono illustrate dalla magnifica parata di stelle in quest’immagine. La Via lattea traccia una scia colorata attraverso la parte alta a destra dell’immagine, dove le strisce di polvere e le regioni di formazione stellare sono chiaramente visibili.

Crediti:

Y. Beletsky (LCO)/ESO

A proposito dell'immagine

Identificazione:potw1632a
Lingua:it
Tipo:Fotografico
Data di pubblicazione:Lunedì 08 Agosto 2016 06:00
Dimensione:5472 x 3648 px

A proposito delll'oggetto

Nome:VLT Unit Telescopes
Tipo:Unspecified : Technology : Observatory : Telescope

Formati delle immagini

JPEG grande
7,0 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
309,1 KB
1280x1024
497,5 KB
1600x1200
747,5 KB
1920x1200
948,8 KB
2048x1536
1,2 MB

 

Vedere anche