Lo specchio secondario di ELT nelle strade di Magonza

Trasferimento del blocco grezzo di ZERODUR® per lo specchio secondario dell'ELT fino all'impianto di ricottura a Magonza, Germania, nel maggio 2017. Lo ZERODUR®, un materiale vetroceramico sviluppato all''origine per i telescopi astronomici verso la fine degli anni 1960, ha un'espansione termica minima anche quando soggetto a significative fluttuazioni di temperatura, è resistente dal punto di vista chimico e può essere lavorato otticamente con altissima precisione.

Crediti:

SCHOTT/ESO

Riguardo l'immagine

Identificazione:eso1715e
Lingua:it-ch
Tipo:Fotografico
Data di rilascio:Lunedì 22 Maggio 2017 12:00
Notizie relative:eso1715
Grandezza:3282 x 5244 px

Riguardo all'oggetto

Tipo:Unspecified : Technology

Formati delle immagini

JPEG grande
3,6 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
262,0 KB
1280x1024
415,1 KB
1600x1200
575,9 KB
1920x1200
652,5 KB
2048x1536
863,0 KB

 

Vedere anche