La Luna che nuota

Il famoso e arido deserto di Atacama sembra un posto strano per fare un tuffo - ma in quest’immagine intrigante, ripresa dall’ambasciatore fotografo di ESO Petr Horálek, la Luna sembra proprio fare questo!

All’inizio la Luna crescente si trova in alto nel cielo e lentamente scende attraverso il limpido cielo cileno, prima di colpire le parte più densa dell’atmosfera appena sopra l’orizzonte.

È qui che un “teatro raro” inizia, dice Horálek. Il frammento sottile di Luna è otticamente distorto in una forma “strana e serpeggiante”  mentre la luce attraversa strati di densità diverse, causati da pressioni, temperature e umidità diverse. La Luna perde la sua forma liscia e appare invece come un increspato e sinuoso zig-zag - “come se stesse nuotando”. L’effetto degli strati ravvicinati nell’atmosfera implica che diverse parti dell’immagine della Luna siano rifratte diversamente mentre essa sparisce sotto l’orizzonte.

Tutte queste fotografie sono state riprese dall’osservatorio La Silla di ESO in Cile, davanti all’Oceano Pacifico.


Crediti:

Riguardo l'immagine

Identificazione:potw1648a
Lingua:it-ch
Tipo:Collage
Data di rilascio:Lunedì 28 Novembre 2016 06:00
Grandezza:3378 x 2742 px

Riguardo all'oggetto

Nome:Moon
Tipo:Unspecified

Formati delle immagini

JPEG grande
956,9 KB

 

Vedere anche