Non guardare il raggio laser!

La fotocamera montata sul drone che ha girato questa sequenza video ha fatto qualcosa che nessun essere umano potrebbe fare senza correre rischi: ha fissato direttamente i raggi dei quattro laser collegati a Yepun, uno dei quattro UT che costituiscono il Very Large Telescope dell’ESO. Il risultato è questo video spettacolare in cui vediamo i potenti raggi laser gialli proiettati nel cielo dalla struttura del telescopio. Lo scopo di ogni laser è quello di creare una stella guida artificiale nell’alta atmosfera. A un’altezza di circa 90 chilometri, il laser incontra uno strato di atomi di sodio, che sono eccitati dall’energia del laser e producono una piccola macchia brillante. Questa somiglia molto a una stella nel cielo e, seguendo il suo movimento a scatti, il sistema di ottica adattiva può compensare l’effetto di sfocatura dovuto alla turbolenza atmosferica e assicurare immagini molto nitide.

Crediti:

G. Hüdepohl (atacamaphoto.com)/ESO

A proposito del video

Identificazione:eso1613d
Lingua:it-ch
Data di rilascio:Mercoledì 27 Aprile 2016 11:00
Notizie relative:eso1613
Annunci a riguardo:ann16060
Durata:07 m 37 s
Frame rate:30 fps

Riguardo all'oggetto

Nome:Laser Guide Star, VLT Unit Telescopes
Tipo:Unspecified : Technology : Observatory : Telescope

HD


Medio

Podcast Video
111,8 MB

For Broadcasters


Vedere anche