ann16065-it — Annuncio

L’energia verde arriva a La Silla

Una cerimonia celebra l’inaugurazione dell’impianto solare che fornirà energia pulita all’osservatorio dell’ESO

23 Settembre 2016

L’ESO e Enel Green Power sono orgogliosi di annunciare la messa in servizio dell’impianto solare fotovoltaico di La Silla nel Nord del Cile. Per celebrare l’evento si è tenuta una cerimonia di inaugurazione presso la palestra di La Silla, con vista sul nuovo impianto.

La cerimonia è stata aperta da Fernando Comerón, rappresentante dell’ESO in Cile, seguito da Salvatore Bernabei, responsabile per l’America Latina della Divisione Globale Energie Rinnovabili di Enel. Máximo Pacheco Matte, il ministro dell’Energia cileno, ha tenuto il discorso di chiusura.

Il direttore generale dell’ESO, Tim de Zeeuw, ha sottolineato quanto la struttura sia importante per l’ESO: “Questo nuovo impianto darà un contributo significativo agli sforzi decisi dell’ESO di massimizzare l’uso sostenibile delle risorse nelle sue strutture. Il fatto che l’osservatorio astronomico riceva l'energia necessaria per il funzionamento direttamente dalla luce del Sole è particolarmente appropriato e sono lieto di ringraziare tutte le persone coinvolte per aver portato a compimento questo progetto.”

Questo nuovo impianto solare fotovoltaico, che prende il nome dall’Osservatorio dell’ESO di La Silla, fornirà energia pulita all’osservatorio astronomico grazie a un accordo per l’acquisto di energia elettrica. A La Silla, l’ESO gestisce due dei telescopi da 4 metri più produttivi al mondo. Dopo la cerimonia, un gruppo di partecipanti è stato accompagnato a visitare l’osservatorio da Fernando Comerón, rappresentante dell’ESO in Cile, Andreas Kaufer, direttore dell’Osservatorio La Silla-Paranal e alcuni astronomi che fanno parte del personale dell’ESO.

Il rendimento totale del nuovo impianto è pari a 1,7 MW. L’energia generata annualmente sarà pari a circa 4,75 GWh, che saranno distribuiti al Sistema Centrale Interconnesso (SIC) del Cile. L’energia prodotta annualmente dall’impianto solare è equivalente al fabbisogno energetico di circa 2000 famiglie e a più del 50% del consumo annuale di energia da parte dell’osservatorio. L’energia pulita generata dall’impianto eliminerà l’emissione di oltre 2000 tonnellate di CO2.

Da quando l’accordo è stato firmato nel 2014, ingegneri e operai hanno affrontato le difficili condizioni del deserto cileno di Atacama per installare l’impianto che combina i moduli fotovoltaici tradizionali con moduli bifacciali, che catturano l’energia solare da entrambi i lati del pannello fotovoltaico, e moduli smart, che, grazie a un microchip, permettono a ciascun pannello di erogare elettricità indipendentemente da eventuali malfunzionamenti che interessino altri pannelli. Questo approccio aumenta la capacità totale di produzione di energia del 5-10% rispetto a un impianto tradizionale di dimensione simile. I primi risultati dei test confermano questa stima.

L’installazione dell’impianto solare a La Silla fa parte del programma Green ESO, una serie di ambiziose iniziative dell’ESO volte a ridurre l’impatto ambientale delle sue operazioni. L’ESO guarda al futuro e cerca ulteriori fonti di energia sostenibile che siano compatibili per tutti i suoi siti, compreso il Cerro Armazones, il sito del futuro E-ELT (European Extremely Large Telescope), vicino al Cerro Paranal. Il governo cileno mira ad aumentare la quota di energia prodotta da fonti energetiche rinnovabili non convenzionali in Cile, per arrivare al 25% nel 2020, e se possibile al 30% entro il 2030.

Links

Contatti

Roberto Tamai
E-ELT Programme Manager
Garching bei München, Germany
Tel: +49 89 3200 6367
Email: rtamai@eso.org

Richard Hook
ESO Public Information Officer
Garching bei München, Germany
Tel: +49 89 3200 6655
Cell: +49 151 1537 3591
E-mail: rhook@eso.org

A proposito dell'annuncio

Identificazione:ann16065

Immagini

L’energia verde arriva a La Silla
L’energia verde arriva a La Silla
Si celebra l’arrivo dell’energia verde a La Silla
Si celebra l’arrivo dell’energia verde a La Silla
L’energia verde arriva a La Silla
L’energia verde arriva a La Silla