Oro d'autunno

L'autunno è arrivato e i colori del temperato emisfero settentrionale stanno lentamente cambiando. Questa foto, scattata dall’ambasciatore fotografo d'ESO‌ Petr Horálek, mostra i due edifici principali del quartier generale dell'ESO a Garching, in Germania, circondati dalle meravigliose tonalità dorate che annunciano l'inizio della stagione.

Non tutte le parti del globo vivono l'autunno; i tropici subiscono pochi cambiamenti nella luce solare durante l'anno e le regioni polari non hanno una stagione transitoria tra estate e inverno. Solo le regioni temperate del nord e del sud hanno la possibilità di osservare l'abscissione, lo spargimento annuale delle foglie, per alcuni mesi all'anno (a partire rispettivamente da settembre e marzo). Ma perché le foglie degli alberi cambiano i loro colori?

Piuttosto che tentare di sopportare i bassi livelli di luce e le temperature fredde che accompagnano i mesi autunnali e invernali, le cosiddette piante decidue preferiscono riposare - e l'autunno rappresenta la preparazione stagionale per questo periodo di dormienza. Le piante iniziano col riassorbire la clorofilla, il loro principale e più prezioso pigmento che riflette la luce verde, dalle loro foglie, permettendo a pigmenti complementari come i carotenoidi (che riflettono la luce arancione) o le xantofille (che riflettono la luce gialla) di colorare le foglie. Queste foglie alla fine cadranno, creando tappeti giallo-arancio come quello qui raffigurato.


Crediti:

A proposito dell'immagine

Identificazione:potw1840a
Lingua:it
Tipo:Fotografico
Data di pubblicazione:Lunedì 01 Ottobre 2018 06:00
Dimensione:12004 x 6002 px

A proposito delll'oggetto

Nome:ESO Headquarters
Tipo:Unspecified : Technology : Observatory : Facility

Formati delle immagini

JPEG grande
23,7 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
567,4 KB
1280x1024
893,9 KB
1600x1200
1,2 MB
1920x1200
1,5 MB
2048x1536
1,9 MB

 

Vedere anche