Zoom sulla posizione di Nova Vul 1670 nella costellazione della Volpetta

Questa sequenza video porta lo spettatore nella zona più ricca della parte settentrionale della Via Lattea, nella costellazione della Volpetta, vicino alla più famosa costellazione del Cigno. Qui è dove appparve una stella brillante nel 1670, come descritto da molti astronomi dell'epoca.

Nuove osservazioni con APEX e altri telescopi hanno rivelato che la stella vista apparire in cielo dagli astronomi europei nel 1670 non era una nova, ma un tipo più raro e violento di collisione stellare, così spettacolare da essere visibile facilmente a occhio nudo durante il primo scoppio. Invece, le tracce lasciate sono così deboli che era necessaria un'analisi accurata con telescopi nella banda submillimetrica per poter risolvere l'enigma, svelato finalmente più di 340 anni dopo.

Crediti:

ESO/Digitized Sky Survey 2/N. Risinger (skysurvey.org) Acknowledgement: Davide De Martin. Music: Johan B. Monell (www.johanmonell.com)

A proposito del video

Identificazione:eso1511a
Lingua:it
Data di pubblicazione:Lunedì 23 Marzo 2015 17:00
Notizie relative:eso1511
Durata:50 s
Frame rate:30 fps

A proposito delll'oggetto


Ultra HD (info)


HD


Grande

Grande QT
13,5 MB

Medio

Podcast Video
9,7 MB
MPEG-1 medio
23,7 MB
Flash medio
11,6 MB

For Broadcasters


Vedere anche