ann17087-it-ch — Annuncio

L’ESO ha firmato il contratto per le sorgenti laser dell’ELT

18 Dicembre 2017

L’ESO ha firmato un nuovo accordo con TOPTICA, la compagnia tedesca  di fotonica, per la produzione di laser da utilizzare nel sistema di ottiche adattive dell’Extremly Large Telescope (ELT) dell’ESO. TOPTICA [1], in collaborazione con la compagnia canadese MPB Communications Inc. (MPBC) [2], costruirà un minimo di quattro sorgenti laser per l’ELT [3], aiutando il telescopio a raggiungere una risoluzione spaziale senza precedenti per un telescopio terrestre ottico/infrarosso. La prima luce dell’ELT è prevista per il 2024.

Il sistema laser per il sistema di ottiche adattive sull’ELT si baserà sul Complesso di Stelle Guida a Quattro Laser (4LGSF) sul Very Large Telescope (VLT) dell’ESO. La Struttura di Ottiche Adattive, che usa il 4LGSF, ha già mostrato enormi miglioramenti in termini di qualità d’immagine sul VLT (eso1724). La TOPTICA/MPBC Guidestar Alliance era il principale appaltatore per il sistema laser sul VLT (eso1613).

Le ottiche adattive compensano gli effetti di sfocatura dovuti all’atmosfera terrestre, permettendo agli astronomi di ottenere immagini molto più nitide. I laser sono usati per create diverse stelle guida artificiali negli strati alti dell’atmosfera terrestre. Questi punti luminosi sono usati come sorgenti di luce di riferimento per permettere al sistema di ottiche adattive di compensare le turbolenze nell’atmosfera terrestre. Contrariamente alle stelle guida naturali, le stelle guida laser possono essere posizionate ovunque per permettere di usare la massima potenza delle ottiche adattive su quasi tutto il cielo.

Si prevede che le osservazioni rese possibili dal potente sistema di ottiche adattive incorporato nell’ELT varino dallo studio dei buchi neri a quello di alcune delle galassie più giovani nell’Universo remoto.

Note

[1] TOPTICA è responsabile della progettazione del sistema laser e apporta la sua tecnologia di diodi e conversione di frequenza. Il lavoro verrà svolto dalla TOPTICA Projects GmbH, che si concentra su sistemi laser specializzati come le stelle guida laser.

[2] La costruzione degli amplificatori in fibra Raman ad alta potenza e dei moduli di pompa laser in fibra  sarà svolta dalla MPB Communications Inc. di Montreal, Canada. MPBC ha esperienza nella fornitura di amplificatori in fibra Raman per comunicazioni sottomarine e lavoro scientifico.

[3] L’ELT è progettato per poter ospitare in futuro fino a otto sistemi di stelle guida laser.

Ulteriori informazioni

L’ESO è la maggior organizzazione astronomica intergovernativa in Europa e di gran lunga il più produttivo osservatorio astronomico terrestre. È supportato da 16 paesi: Austria, Belgio, Brasile, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Olanda, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito e Repubblica Ceca, oltre che dal Cile come stato ospitante e dall’Australia come partner strategico. L’ESO conduce un ambizioso programma incentrato sulla progettazione, costruzione e utilizzo di potenti strutture osservative terrestri che permettano agli astronomi di fare importanti scoperte scientifiche. L’ESO gioca un ruolo guida nella promozione e organizzazione di cooperazione nell’ambito della ricerca astronomica. L’ESO gestisce tre siti osservativi di livello mondiale in Cile: La Silla, Paranal e Chajnantor. A Panaral, L’ESO gestisce il Very Large Telescope e il suo Very Large Telescope Interferometer d’avanguardia, così come due telescopi per survey, VISTA attivo nell’infrarosso e il VLT Survey Telescope nella luce visibile. L’ESO è anche un partner importante nelle due strutture a Chajnantor, APEX e ALMA, il più grande progetto astronomico in corso. E sul Cerro Amazones, vicino a Paranal, l’ESO sta costruendo l’Extremely Large Telescope da 39 metri, l’ELT, che diventerà “il più grande occhio del mondo rivolto al cielo”.

Links

Contatti

Frank Lison
TOPTICA Projects GmbH
Email: Frank.Lison@toptica-projects.com

Richard Hook
ESO Public Information Officer
Garching bei München, Germany
Tel: +49 89 3200 6655
Cell: +49 151 1537 3591
Email: rhook@eso.org

Riguardo all'annuncio

Identificazione:ann17087

Immagini

Rappresentazione artistica dell'ELT al lavoro
Rappresentazione artistica dell'ELT al lavoro