Confronto a scorrimento delle vedute visibile e infrarossa della nube molecolare Orione A

Questo sequenza mette a confronto la nuova immagine infrarossa, ottenuta dal telescopio per survey VISTA all'Osservatorio dell'ESO al Paranal nel Cile settentrionale, con un'immagine in luce visibile della stessa regione, presa dalla DSS2 (Digitized Sky Survey 2).

La nuova immagine di VISTA fa parte del più grande mosaico in luce infrarossa ad alta risoluzione della zona di Orione mai prodotto. Copre la zona della nube molecolare Orione A, la più vicina fabbrica stellare massiccia che si conosca, a circa 1350 anni luce dalla Terra e rivela molte giovani stelle e altri oggetti di solito nascosti all'interno di nubi di polvere.

Crediti:

Credits: ESO/VISION survey/Digitized Sky Survey 2.
Music: Johan B. Monell

A proposito del video

Identificazione:eso1701d
Lingua:it-ch
Data di rilascio:Mercoledì 04 Gennaio 2017 12:00
Notizie relative:eso1701
Durata:54 s
Frame rate:30 fps

Riguardo all'oggetto

Nome:Orion Molecular Cloud, Orion Nebula
Tipo:Milky Way : Nebula : Type : Star Formation

Ultra HD (info)


HD


Medio

Podcast Video
13,2 MB

For Broadcasters


Vedere anche