Il Campo Ultra-profondo di Hubble osservato da MUSE

Questa immagine a colori mostra la zona del Campo Ultra-profondo di Hubble (Hubble Ultra Deep Field), un regione piccolissima ma molto studiata nella costellazione della Fornace, osservata dallo strumento MUSE installato sul VLT dell'ESO. Ma la figura dà solo un'idea parziale della ricchezza dei dati MUSE, che forniscono anche un spettro per ogni pixel. Questo insieme di dati ha permesso agli astronomi non solo di misurare la distanza di un numero molto maggiore di galassie che in precedenza - per un totale di 1600 - ma anche di trovarne di nuove. Sono state infatti inaspettatamente trovate 72 galassie che erano sfuggite alle immagini profonde del telescopio spaziale Hubble della NASA/ESA.

Crediti:

ESO/MUSE HUDF collaboration

A proposito dell'immagine

Identificazione:eso1738a
Lingua:it
Tipo:Osservazione
Data di pubblicazione:Mercoledì 29 Novembre 2017 12:00
Notizie relative:eso1738
Dimensione:866 x 876 px

A proposito delll'oggetto

Nome:Hubble Ultra Deep Field
Tipo:Early Universe : Cosmology : Morphology : Deep Field
Constellation:Fornax

Formati delle immagini

JPEG grande
313,3 KB

Zoom


Sfondi

1024x768
273,8 KB
1280x1024
421,8 KB
1600x1200
573,9 KB
1920x1200
644,3 KB
2048x1536
849,8 KB

Coordinate

Position (RA):3 32 38.65
Position (Dec):-27° 47' 15.47"
Field of view:2.89 x 2.92 arcminutes
Orientazione:Il Nord è a 42.0° a destra della verticale

Colori e filtri

BandaLunghezza d'ondaTelescopio
Ottico
B
438 nmVery Large Telescope
MUSE
Ottico
V
547 nmVery Large Telescope
MUSE
Ottico
R
634 nmVery Large Telescope
MUSE

 

Vedere anche