ESOcast 178 in pillole: GRAVITY scopre tumultuosi cieli esoplanetari

Lo strumento GRAVITY installato sul VLTI (Very Large Telescope Interferometer) dell'ESO ha effettuato la prima osservazione diretta di un esopianeta mediante interferometria ottica. Questo metodo ha rivelato una complessa atmosfera esoplanetaria con nubi contenenti ferro e silicati che turbinano in una tempesta di dimensioni pari a quelle del pianeta. La tecnica presenta possibilità uniche per caratterizzare molti degli esopianeti oggi conosciuti.

Il video è disponibile in 4K UHD.

L'ESOcast Light è una serie di brevi video che ti portano le meraviglie dell'Universo a pezzettini. Gli episodi di ESOcast Light non sostituiranno gli standard ESOcast più lunghi, ma li completeranno con le notizie e le immagini di astronomia attuali nei comunicati stampa dell'ESO.

 

Crediti:

Credit: ESO

Directed by: Nico Bartmann.
Editing: Nico Bartmann.
Web and technical support: Mathias André and Raquel Yumi Shida.
Written by: Sarah Leach & Calum Turner.
Music: John Stanford — Aurora (johnstanfordmusic.com)
Footage and photos: ESO, L. Calçada, Nick Risinger (skysurvey.org), , D. Gasparri (www.astroatacama.com).
Scientific consultants: Paola Amico and Mariya Lyubenova.
Executive producer: Lars Lindberg Christensen.

A proposito del video

Identificazione:eso1905a
Lingua:it
Data di pubblicazione:Mercoledì 27 Marzo 2019 12:00
Notizie relative:eso1905
Durata:01 m 10 s
Frame rate:25 fps

A proposito delll'oggetto

Nome:HR 8799e
Tipo:Milky Way : Planet

Ultra HD (info)


HD


Medio

Podcast Video
15,1 MB

For Broadcasters


Sottotitoli

Arabic
847 bytes
German
742 bytes
Italian
825 bytes
Korean
690 bytes
Spanish; Castilian
723 bytes
Vietnamese
861 bytes

Vedere anche