Rappresentazione artistica della superficie di una super-Terra in orbita intorno alla stella di Barnard

La stella isolata più vicina al Sole ospita un pianeta extrasolare almeno 3,2 volte più massiccio della Terra, una cosiddetta super-Terra. I dati di una schiera mondiale di telescopi, tra cui tra cui HARPS, il cercatore di pianeti dell'ESO, hanno scovato questo mondo congelato e scarsamente illuminato. Il pianeta appena scoperto è il secondo esopianeta noto più vicino alla Terra. La stella di Barnard è la stella che si sposta più velocemente nel cielo notturno.

L'immagine mostra una rappresentazione artistica della superficie del pianeta.

Crediti:

ESO/M. Kornmesser

Riguardo l'immagine

Identificazione:eso1837a
Lingua:it-ch
Tipo:Illustrazione
Data di rilascio:Mercoledì 14 Novembre 2018 19:00
Notizie relative:eso1837
Grandezza:4500 x 2531 px

Riguardo all'oggetto

Nome:Barnard's Star b
Tipo:Milky Way : Star : Circumstellar Material : Planetary System

Formati delle immagini

JPEG grande
3,5 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
409,5 KB
1280x1024
664,5 KB
1600x1200
939,0 KB
1920x1200
1,1 MB
2048x1536
1,4 MB

 

Vedere anche