L'ammasso globulare NGC 3201

Immagine composita a colori dell'ammasso globulare NGC 3201, ottenuta con lo strumento WFI montato sul telescopio da 2,2 metri dell'ESO/MPG all'Osservatorio di La Silla. Gli ammassi globulari sono grandi aggregati di stelle: ne contengono fino a qualche milione. Sono tra gli oggetti più antichi osservati nell'Universo e la loro formazione presumibilmente risale alla stessa epoca in cui si è formata la Via Lattea, una fase primordiale poco dopo il Big Bang. Questo ammasso globulare in particolare si trova a circa 16 000 anni luce da noi, nella costellazione australe della Vela. I dati sono stati ottenuti nell'ambito della survey di immagini dell'ESO (EIS = ESO Imaging Survey), un progetto pubblico eseguito dall'ESO e dagli stati membri in preparazione per la prima luce del VLT.

L'immagine originale e i dati astronomici si trovano nelle pagine pubblicazione dei dati di survey EIS Pre-Flames, all'interno delle quali sono reperibili altre belle immagini.

Crediti:

ESO

Riguardo l'immagine

Identificazione:ngc3201
Lingua:it-ch
Tipo:Osservazione
Data di rilascio:Mercoledì 17 Gennaio 2018 12:00
Notizie relative:eso1802
Grandezza:2014 x 1618 px

Riguardo all'oggetto

Nome:NGC 3201
Tipo:Milky Way : Star : Grouping : Cluster : Globular
Distanza:15000 Anni luce
Constellation:Vela

Formati delle immagini

JPEG grande
1,4 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
481,5 KB
1280x1024
721,9 KB
1600x1200
975,3 KB
1920x1200
1,1 MB
2048x1536
1,4 MB

Coordinate

Position (RA):10 17 36.86
Position (Dec):-46° 24' 45.31"
Field of view:15.96 x 12.82 arcminutes
Orientazione:Il Nord è a 0.1° a sinistra della verticale

 

Vedere anche