Presa con le mani nel sacco

La Via Lattea contiene molte regioni di nascita di stelle - aree in cui nuove stelle prendono vita all'interno di nubi di gas e polvere che collassano. Una di queste regioni, chiamata Gum 26, viene mostrata qui con questa immagine ottenuta dallo strumento FORS sul Very Large Telescope dell'ESO in Cile.

Gum 26 si trova a circa 20.000 anni luce di distanza nella costellazione meridionale di Vela. È nota come una regione HII o nebulosa di emissione, in cui l'intensa radiazione ultravioletta proveniente dalle stelle appena formate, ionizza il gas idrogeno circostante, provocando un lieve bagliore rossastro. Catturando nuove stelle con le mani nel sacco come in questo caso, gli astronomi possono imparare di più sulle condizioni in cui si formano le stelle e studiare come influenzano il loro ambiente cosmico.

Questa immagine fa parte del programma ESO Cosmic Gems, un'iniziativa per produrre immagini di oggetti scientificamente interessanti e visivamente spettacolari utilizzando i telescopi ESO per scopi educativi e di sensibilizzazione del pubblico. Il programma utilizza il tempo del telescopio che non può essere utilizzato per le osservazioni scientifiche. Tutti i dati raccolti possono anche essere adatti a scopi scientifici e resi disponibili agli astronomi attraverso l'archivio scientifico dell'ESO.

Crediti:

ESO

Riguardo l'immagine

Identificazione:potw2003a
Lingua:it-ch
Tipo:Osservazione
Data di rilascio:Lunedì 20 Gennaio 2020 06:00
Grandezza:3440 x 3444 px

Riguardo all'oggetto

Nome:Gum 26
Tipo:Milky Way : Nebula : Type : Star Formation
Milky Way : Nebula : Appearance : Emission : H II Region
Distanza:6500 Anni luce
Constellation:Vela

Formati delle immagini

JPEG grande
2,8 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
284,3 KB
1280x1024
427,2 KB
1600x1200
582,5 KB
1920x1200
665,4 KB
2048x1536
899,8 KB

Coordinate

Position (RA):9 24 30.03
Position (Dec):-51° 59' 10.57"
Field of view:7.23 x 7.24 arcminutes
Orientazione:Il Nord è a -0.0° a sinistra della verticale

 

Vedere anche