Colore nell'aria

Situato nel bel mezzo del deserto cileno di Atacama, lontano dall'inquinamento luminoso associato all'attività umana, si trova l’osservatorio Paranal dell'ESO: un sito di ricerca leader a livello mondiale che gode di alcuni dei cieli più bui della Terra. Paradossalmente, è questa oscurità estrema che consente al cielo di illuminarsi in technicolor in questa immagine.

La sorprendente luce radiante visibile nel cielo qui è un fenomeno chiamato luminescenza notturna, che conferisce un aspetto magico al già meraviglioso cielo notturno. Come suggerisce il nome, la luminescenza notturna è un debole bagliore nell'aria creato quando atomi e molecole nell'atmosfera si combinano ed emettono radiazioni. È visibile solo nelle regioni in cui il cielo è abbastanza scuro che le luci artificiali non lo travolgono. Questo fenomeno è stato il soggetto dell’ESOcast 78.

Questa prospettiva è stata catturata dal sito di VISTA, il telescopio visibile e infrarosso VISTA. La scia di deboli luci gialle lungo il terreno conduce verso Cerro Paranal, la montagna al centro dell'immagine, dove il Very Large Telescope (VLT) dell'ESO è appena riconoscibile in cima. La brillante striscia di stelle che forma la nostra galassia, la Via Lattea, sembra inarcarsi sopra la montagna, intrisa dei colori dell'atmosfera.

Crediti:

Y. Beletsky (LCO)/ESO

Riguardo l'immagine

Identificazione:potw2007a
Lingua:it-ch
Tipo:Fotografico
Data di rilascio:Lunedì 17 Febbraio 2020 06:00
Grandezza:10538 x 5928 px

Riguardo all'oggetto

Nome:Very Large Telescope
Tipo:Unspecified : Sky Phenomenon : Night Sky : Milky Way
Unspecified : Sky Phenomenon : Night Sky : Night glow
Unspecified : Technology : Observatory

Formati delle immagini

JPEG grande
15,1 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
342,2 KB
1280x1024
583,3 KB
1600x1200
857,4 KB
1920x1200
1007,6 KB
2048x1536
1,4 MB

 

Vedere anche