Due volti di Giove

Le immagini a falsi colori generate dalle osservazioni del VLT in febbraio e marzo 2016 mostrano due diverse facce di Giove. Le zone più blu sono fredde e senza nubi, mentre quelle aranciate sono calde e nuvolose, le zone più luminose ma non colorate sono calde e senza nubi mentre quelle scure sono fredde e coperte da nubi (come la grande macchia rosse e le zone ovali più evidenti). Le onde sopra la banda equatoriale nord appaiono in arancione.

Questa veduta è stata composta combinando le immagini infrarosse di VISIR, montato sul VLT, prese in febbraio 2016 (a sinistra) e marzo 2016 (a destra). Le immagini arancioni sono ottenute a lunghezza d'onda di 10,7 micron e evidenziano le diverse temperature e la presenza di ammoniaca. Le immagini blu a 8,6 micron indicano le variazioni di opacità delle nubi.

Crediti:

ESO/L.N. Fletcher

A proposito dell'immagine

Identificazione:eso1623b
Lingua:it
Tipo:Collage
Data di pubblicazione:Lunedì 27 Giugno 2016 01:01
Notizie relative:eso1623
Dimensione:1690 x 1031 px

A proposito delll'oggetto

Nome:Jupiter
Tipo:Solar System : Planet : Feature : Atmosphere

Formati delle immagini

JPEG grande
289,3 KB

Colori e filtri

BandaLunghezza d'ondaTelescopio
Ultravioletto8.6 μmVery Large Telescope
VISIR
Infrarosso10 μmVery Large Telescope
VISIR

 

Vedere anche