Un pipistrello cosmico in volo

Nascosto in uno degli angoli più bui della costellazione di Orione, questo pipistrello cosmico sta diffondendo le sue velate ali nello spazio interstellare a duemila anni luce di distanza. È illuminato dalle giovani stelle nascoste nel suo nucleo - nonostante siano avvolte da nuvole opache di polvere, i loro raggi luminosi illuminano ancora la nebulosa. Troppo debole per essere percepito ad occhio nudo, NGC 1788 rivela i suoi colori tenui al Very Large Telescope dell'ESO in questa immagine - la più dettagliata fino ad oggi.

Crediti:

ESO

A proposito dell'immagine

Identificazione:eso1904a
Lingua:it
Tipo:Osservazione
Data di pubblicazione:Giovedì 14 Marzo 2019 15:00
Notizie relative:eso1904
Dimensione:1683 x 1642 px

A proposito delll'oggetto

Nome:NGC 1788
Tipo:Milky Way : Nebula : Appearance : Reflection
Constellation:Orion

Formati delle immagini

JPEG grande
590,0 KB

Zoom


Sfondi

1024x768
159,7 KB
1280x1024
274,1 KB
1600x1200
422,3 KB
1920x1200
450,1 KB
2048x1536
616,6 KB

Coordinate

Position (RA):5 6 53.20
Position (Dec):-3° 21' 11.79"
Field of view:7.07 x 6.90 arcminutes
Orientazione:Il Nord è a 0.1° a destra della verticale

Colori e filtri

BandaLunghezza d'ondaTelescopio
Infrarosso
b
440 nmVery Large Telescope
FORS2
Ottico
v
557 nmVery Large Telescope
FORS2
Ottico
R
655 nmVery Large Telescope
FORS2

 

Vedere anche