Veduta di Betelgeuse nel dicembre 2019 con SPHERE

La stella supergigante rossa Betelgeuse, nella costellazione di Orione, si sta affievolendo come mai prima d'ora.Questa straordinaria immagine della superficie della stella, presa con lo strumento SPHERE sul VLT (Very Large Telescope) dell'ESO alla fine dell'anno scorso, è tra le prime osservazioni ottenute durante una campagna di osservazione volta a capire perché la stella stia diventando più debole.Confrontata con l'immagine scattata nel gennaio 2019, mostra quanto la stella è più debole e come è apparentemente cambiato il suo aspetto.

Crediti:

ESO/M. Montargès et al.

A proposito dell'immagine

Identificazione:eso2003a
Lingua:it
Tipo:Osservazione
Data di pubblicazione:Venerdì 14 Febbraio 2020 14:00
Notizie relative:eso2003
Dimensione:816 x 816 px

A proposito delll'oggetto

Nome:Betelgeuse
Tipo:Milky Way : Star : Evolutionary Stage : Red Supergiant
Constellation:Orion

Formati delle immagini

JPEG grande
33,1 KB

Zoom


Sfondi

1024x768
38,5 KB
1280x1024
50,3 KB
1600x1200
64,8 KB
1920x1200
77,3 KB
2048x1536
90,7 KB

Coordinate

Position (RA):5 55 10.42
Position (Dec):7° 24' 23.73"
Field of view:0.01 x 0.01 arcminutes
Orientazione:Il Nord è a -0.0° a sinistra della verticale

Colori e filtri

BandaLunghezza d'ondaTelescopio
Ottico
H-alpha
645 nmVery Large Telescope
SPHERE

 

Vedere anche