Rappresentazione artistica della precessione di Schwarzschild

Alcune osservazioni eseuite con il VLT (Very Large Telescope) dell'ESO hanno rivelato per la prima volta che una stella in orbita intorno al buco nero supermassiccio al centro della Via Lattea si muove proprio come previsto dalla teoria della relatività generale di Einstein. L'orbita ha la forma di una rosetta e non di un'ellisse come previsto dalla teoria della gravità di Newton. Questo effetto, noto come precessione di Schwarzschild, non era mai stato misurato prima per una stella attorno a un buco nero supermassiccio. La rappresentazione artistica illustra la precessione dell'orbita. L'effetto è esagerato per rendere più comprensibile la visualizzazione.

Crediti:

ESO/L. Calçada

A proposito dell'immagine

Identificazione:eso2006a
Lingua:it
Tipo:Illustrazione
Data di pubblicazione:Giovedì 16 Aprile 2020 09:00
Notizie relative:eso2006
Dimensione:5000 x 3000 px

A proposito delll'oggetto

Nome:Sgr A*
Tipo:Milky Way : Galaxy : Component : Central Black Hole

Formati delle immagini

JPEG grande
1,9 MB

Zoom


 

Vedere anche