ann15047-it-ch — Annuncio

L'Astrofisico Michel Mayor riceve il Premio Kyoto

Mayor premiato per la scoperta del primo pianeta extrasolare orbitante intorno a una stella simile al Sole

25 Giugno 2015

La Fondazione Inamori ha comunicato che Michel Mayor è uno dei vincitori del Premio Kyoto. Gli altri premiati sono il chimico Toyoki Kunitake e il coreografo John Neumeier.

Michel Mayor è professore emerito all'Università di Ginevra in Svizzera e ha trascorso diversi semestri sabbatici presso l'ESO in Cile. Mayor è stato premiato "per aver risposto a un'antica domanda fondamentale dell'Astronomia, quella relativa all'esistenza degli esopianeti, grazie alla scoperta di 51 Pegasi b, il primo pianeta orbitante intorno a una stella simile al Sole... e per aver aperto la strada a un settore di ricerca completamente nuovo".

L'impatto duraturo della sua scoperta è dimostrato dalle osservazioni recenti di 51 Pegasi b, che sono state fatte usando lo strumento HARPS dell'ESO. Mayor era a capo del gruppo che ha sviluppato e usufruito della potenza di HARPS, la macchina più avanzata al mondo per la ricerca di pianeti.

La cerimonia di conferimento del Premio Kyoto si terrà a Kyoto, in Giappone, il 10 novembre 2015. Ogni vincitore riceverà la medaglia e un premio in denaro di 50 milioni di yen (€360.000).

Links

Contatti

Richard Hook
ESO Public Information Officer
Garching bei München, Germany
Tel: +49 89 3200 6655
Cell: +49 151 1537 3591
Email: rhook@eso.org

Riguardo all'annuncio

Identificazione:ann15047

Immagini

Il Professor Michel Mayor, vincitore del Premio Kyoto 2015
Il Professor Michel Mayor, vincitore del Premio Kyoto 2015