Cupola di luce

Una volta è stata addirittura usata come rifugio di un cattivo di James Bond, la Residencia di ESO di solito ha uno scopo molto meno sinistro! Da quando la costruzione è stata completata nel 2002, è stata una seconda casa per gli astronomi, ingegneri e tecnici che lavorano all’osservatorio Paranal dell'ESO in Cile. L'elegante edificio si trova a 2400 metri sul livello del mare nel deserto di Atacama, simile a Marte, a pochi chilometri da Cerro Paranal, la montagna che ospita il Very Large Telescope (VLT) dell'ESO e il telescopio VISTA (Visible and Infrared Survey Telescope for Astronomy).

Durante il giorno l'hotel è immerso nella luce solare naturale, che entra nell'edificio attraverso un'enorme cupola di 35 metri di diametro sul tetto. Visto qui di notte, il vetro della cupola è splendidamente illuminato di blu, rossi e rosa sotto l'arco caleidoscopico della Via lattea. Due galassie vicine - la Grande e la Piccola Nube di Magellano - possono essere viste come macchie bianche sotto la curva della Via Lattea, con molte stelle colorate e luminose che ornano la scena circostante.

Crediti:

Riguardo l'immagine

Identificazione:potw2002a
Lingua:it-ch
Tipo:Fotografico
Data di rilascio:Lunedì 13 Gennaio 2020 06:00
Grandezza:22215 x 9630 px
Field of View:260° x 115°

Riguardo all'oggetto

Tipo:Unspecified : Technology : Observatory : Facility

Formati delle immagini

JPEG grande
57,8 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
304,0 KB
1280x1024
515,7 KB
1600x1200
754,8 KB
1920x1200
886,7 KB
2048x1536
1,2 MB

 

Vedere anche