ESOcast 210 "in pillole": la prima identificazione di un elemeno pesante prodotto dalla collisione di due stelle di neutroni

Lo stronzio, un elemento usato nei fuochi di artificio, è stato rivelato per la prima volta nello spazio, a seguito della fusione di due stelle di neutroni, grazie a osservazioni con il VLT (Very Large Telescope) dellESO. Il rilevamento conferma che gli elementi più pesanti nell'Universo possono formarsi nella fusione di stelle di neutroni, fornendo un pezzo mancante del rompicapo della formazione degli elementi chimici.

Il video è disponibile in 4K UHD.

Gli episodi di ESOcast in pillole sono una serie di video brevi che presentano le meraviglie dell'Universo in piccoli brani. Non sostituiscono gli ESOcast standard, più lunghi, ma li affiancano con notizie e immagini dei comunicati stampa dell'ESO.

 

Crediti:

ESO

Directed by: Herbert Zodet.
Editing: Herbert Zodet.
Web and technical support: Gurvan Bazin and Raquel Yumi Shida.
Written by: Vanessa Emeka-Okafor and Bárbara Ferreira.
Music: John Stanford – The Edge (johnstanfordmusic.com).
Footage and photos: ESO, L. Calçada, M. Kornmesser and Daniele Gasparri (www.astroatacama.com).
Scientific consultants: Paola Amico and Mariya Lyubenova.

A proposito del video

Identificazione:eso1917a
Lingua:it-ch
Data di rilascio:Mercoledì 23 Ottobre 2019 19:00
Notizie relative:eso1917
Durata:01 m 25 s
Frame rate:25 fps

Riguardo all'oggetto

Nome:GW170817
Tipo:Local Universe : Star : Evolutionary Stage : Neutron Star

Ultra HD (info)


HD


Medio

Podcast Video
18,9 MB

For Broadcasters


Sottotitoli

Bulgarian
1,8 KB
Chinese
1,0 KB
Croatian
1,2 KB
Czech
1,2 KB
English
1,2 KB
German
1,3 KB
Indonesian
1,2 KB
Italian
1,2 KB
Macedonian
2,0 KB
Vietnamese
1,7 KB

Vedere anche