La rilevazione di macchie solari mediante misure di polarizzazione

Questa animazione mostra come una macchia sulla superficie di una stella lontana può essere rilevata e misurata usando la polarizzazione. Mentre la stella ruota, lo spettro di luce che proviene dalla regione che contiene una macchia viene suddiviso a causa del campo magnetico (effetto Zeeman) ed è anche spostato per effetto Doppler. Inoltre, in alcune bande dello spettro si può rilevare un importante segnale polarizzato circolarmente. Queste informazioni possono essere utilizzate dagli astronomi per rilevare e distinguere le macchie solari e persino mappare le superfici delle stelle.

Crediti:

ESO/L. Calçada

A proposito del video

Identificazione:esocast76c
Lingua:it-ch
Data di rilascio:Venerdì 25 Settembre 2015 11:00
Annunci a riguardo:ann15071
Durata:17 s
Frame rate:30 fps

Riguardo all'oggetto

Tipo:Milky Way : Star : Feature : Photosphere : Sunspot

HD


Grande

Grande QT
5,0 MB

Medio

Podcast Video
3,2 MB
MPEG-1 medio
9,2 MB
Flash medio
3,8 MB

For Broadcasters


Vedere anche