Un occhio molto grande sotto esame

Circondati dal metallo scintillante di un’unità del Very Large Telescope, due ingegneri eseguono un lavoro di manutenzione sui sistemi ottici complessi e delicati del telescopio. Come l’occhio umano, gli occhi del VLT dell’osservatorio di Paranal devono essere costantemente controllati, mantenuti e testati per fornire continuamente le migliori immagini astronomiche.

Gli enormi specchi del telescopio Very Large Telescope di 8,2 metri sono contenuti in strutture protettive, che assicurano che i delicati sistemi opto-elettronici siano protetti dalle rigide e polverose condizioni del deserto circostante. Malgrado questo livello di protezione, vale la pena di fare le pulizie di Pasqua ogni tanto! È un’operazione vitale perché anche la minima contaminazione può alterare le immagini astronomiche ricevute.

Le sottili particelle di polvere del deserto di Atacama non solo diminuiscono la qualità delle immagini, ma possono anche avere un effetto abrasivo sulla superficie dello specchio. Questo significa non solo che lo specchio deve essere pulito, ma che deve essere anche riposizionato precisamente. Questo episodio di ESOcast mostra il processo in azione!

Quest’immagine è stata ripresa dall’ambasciatore fotografo Gerhard Hüdepohl. Egli lavora come ingegnere elettronico a Cerro Paranal.

Crediti:

G. Hüdepohl (atacamaphoto.com)/ESO

A proposito dell'immagine

Identificazione:potw2014a
Lingua:it
Tipo:Fotografico
Data di pubblicazione:Lunedì 06 Aprile 2020 06:00
Dimensione:4256 x 2832 px

A proposito delll'oggetto

Tipo:Unspecified : Technology : Observatory : Telescope

Formati delle immagini

JPEG grande
3,7 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
397,2 KB
1280x1024
598,6 KB
1600x1200
845,0 KB
1920x1200
995,7 KB
2048x1536
1,3 MB

 

Vedere anche